AVVISI

10 Giugno 2020

PRIMA RATA IMU – SCADENZA POSTICIPATA A SETTEMBRE 2020

Il Consiglio Comunale, con delibera n.20 del 4.06.2020, considerata la grave crisi economica dovuta all’emergenza COVID-19, ha stabilito la possibilità di posticipare, senza interessi e sanzioni, il versamento della prima rata IMU con scadenza 16 giugno.
Le persone e le attività economiche interessate potranno, dunque, versare la prima delle due rate entro il mese di settembre, senza incorrere in sanzioni ed interessi.
Si sottolinea, inoltre, che dal 2020 la nuova normativa non prevede più la TASI (tributo sui servizi indivisibili) poiché la stessa è inglobata nell’IMU.
PRIMA RATA IMU – SCADENZA POSTICIPATA A SETTEMBRE 2020
torna all'inizio del contenuto